Accedi Registrati

Accedi al tuo acconut

Nickname *
Password *
Ricordami

Crea il tuo profilo

I campi contrassegnati con un asterisco sono obbligatori
Nome *
Nickname *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *
Captcha *
Reload Captcha

Il consiglio di Parmenione prima della battaglia di Isso - Ornatus

Versione latino tradotta

Traduzione


Il re poi condusse le milizie ad Isso. Qui si tenne un consiglio per stabilire se fosse più conveniente continuare la marcia oppure aspettare i nuovi soldati che risultava stessero arrivando dalla Macedonia. Parmenione non riteneva altro luogo più adeguato di questo per la battaglia: infatti lì le truppe di entrambi i re sarebbero state pari come numero, perché la ristrettezza del luogo non poteva accogliere una moltitudine di soldati. Essi dovevano evitare la pianura e il campo aperto, dove potevano esser accerchiati ed assaltati da schiere su entrambi i fronti: egli temeva la sconfitta non grazie al valore dei nemici, ma a causa della propria stanchezza: le truppe fresche Persiane avrebbero facilmente vinto, se avessero potuto combattere in campo aperto. Subito queste analisi così sagge furono accettate e così Alessandro decise di affrontare il nemico tra i dirupi e i restringimenti.

Immagine relativa alla pagina fan di facebook     Diventa nostro fan
    e seguici su facebook
      


Immagine relativa al canale twitter     Segui il nostro
    canale
Twitter
Privacy Policy