Accedi Registrati

Accedi al tuo acconut

Nickname *
Password *
Ricordami

Crea il tuo profilo

I campi contrassegnati con un asterisco sono obbligatori
Nome *
Nickname *
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *
Captcha *
Reload Captcha

Non esistono prodigi- Versione latino Maiorum Lingua Vol B



Non esistono prodigi
Versione di latino tradotta dal Libro Maiorum Lingua Vol B Pagina 173 Numero 137


Qualunque cosa nasca, di qualsiasi natura sia, ha la causa della natura. D'altra parte quando la cosa sembra eccezionale e meravigliosa, trova la causa se potrai, sperando nella ragione. Se non trovi nessuna causa, tuttavia abbi per certo, che nulla può avvenire senza una causa naturale. Dunque respingi la paura che la cosa nuova ha portato, adopera la ragione come ottima guida e sempre osa sperare nelle parole dei saggi: infatti il saggio dirà che i fatti che sembrano prodigiosi non sono avvenuti mai per caso, a questo proposito abbi per cento che nulla può avvenire senza causa. Perciò non esistono prodigi. Spesso diciamo essere un prodigio ciò che avviene sporadicamente o ciò che nei modi di vita di tutti i giorni non è consueto avvenire, ma se dobbiamo ritenere un prodigio ciò che avviene sporadicamente, essere saggio è un prodigio, poiché molto difficilmente si può trovare un uomo veramente saggio: credo infatti, come dice un vecchio detto, che sia più facile che una mula partorisca che essere saggio.

Immagine relativa alla pagina fan di facebook     Diventa nostro fan
    e seguici su facebook
      


Immagine relativa al canale twitter     Segui il nostro
    canale
Twitter